Benvenuto nel

sito di Mikrokosmos

Mikrokosmos - Coro Multietnico di Bologna nasce su iniziativa del M° Michele Napolitano con l’obiettivo di promuovere l’integrazione dei cittadini stranieri e contribuire ai processi d’interazione e comunicazione tra persone di culture differenti.


Fondato a settembre 2004, ha preso parte a numerosi concerti, festival, rassegne ed eventi culturali. Attraverso la musica popolare di varie parti del mondo, Mikrokosmos ha avvicinato e riunito coristi con provenienze culturali, linguistiche e religiose diverse.


Dall’aprile del 2005 è stata fondata l’Associazione Culturale “Mikrokosmos”, con lo scopo di promuovere progetti che favoriscano, attraverso il canto e la musica, la formazione e la crescita civile, oltre alla diffusione di un messaggio di interazione e scambio possibile tra cittadini italiani e stranieri.

Dal gennaio 2007 l’Ass. Culturale “Mikrokosmos” - in collaborazione con il Quartiere San Donato di Bologna - ha fondato "Mikrokosmos dei Piccoli", laboratorio corale per i bambini delle scuole elementari di Bologna.

A luglio 2007 il progetto “Mikrokosmos - Coro Multietnico” di Bologna ha ricevuto il Premio Interculture Map. Premio nazionale per le migliori pratiche interculturali Sezione Arti e comunicazione, promosso dall'associazione Africa e Mediterraneo.


---



Ad oggi, Mikrokosmos ha tenuto circa centocinquanta concerti in Italia (Bologna, Ferrara, Firenze, Isola dʼElba, Rimini, Rovigo, Torino e provincia, Verona) e allʼestero (Francia, Turchia, Irlanda e Croazia).


Oltre alla cooperazione con numerosi altri cori, ha preso parte a manifestazioni ed eventi collaborando insieme con altre associazioni (CEFA, ANPI, Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, progetto “Operazione Colomba”, Associazione Italo-Americana), artisti di fama (Ginevra Di Marco, Sepideh Raissadat) e interfacciandosi positivamente in particolare con il territorio bolognese e le sue Istituzioni locali.


Con il proprio impegno nella trasmissione di un prezioso patrimonio di valori, Mikrokosmos ha saputo ritagliarsi uno spazio significativo nel panorama musicale cittadino, cantando, con le sue diverse formazioni, in alcuni dei luoghi più significativi della città: Teatro Comunale, Teatro delle Celebrazioni, Arena del Sole, Cappella Farnese e Cortile dʼOnore di Palazzo dʼAccursio, S. Cristina della Fondazza, Aula Absidale di S. Lucia, Chiostro della Basilica di S. Stefano, Certosa di Bologna, Johns Hopkins University, Centro Interculturale “M. Zonarelli”, Villa Smeraldi - Museo della Civiltà Contadina, Teatro Alemanni, Villa Aldrovandi-Mazzacorati, Museo Memoriale della Libertà, Piazza Nettuno, Piazza Verdi, Eremo di Ronzano, Museo della Musica.

Foto di Ettore Pirazzoli

Prossimi concertiNews/News.htmlNews/News.htmlshapeimage_2_link_0